Erzsébet: sangue blu, e possibilmente abbondante

«Ho appreso da Thorko una nuova deliziosa tecnica: prendi una gallina nera e la percuoti a morte con la verga bianca; ne conservi il sangue e ne spalmi un poco sul tuo nemico. Se non hai la possibilità di cospargerlo sul suo corpo, fai in modo di procurarti uno dei suoi capi di vestiario e impregnalo con il sangue». A due giorni dal suo compleanno e a qualcuno in più dal mio viaggio in Ungheria, un piccolo approfondimento su Erzsébet Báthory.