Le trame di Aracne

Metti un inverno freddissimo. Vietato respirare l’aria. Sapresti cosa fare? Britt Hutchinson ha trasformato la noia in creatività. Mano ago e filo ed eccoli: centinaia di scheletri, da soli, in coppia, appesi a un cappio, col cuore trafitto, innamorati! In un lavoro bello, delicato e innovativo.

Barbie, icona macabra, gotica e luttuosa

Ha 56 anni ma ne dimostra molti meno fin dal giorno in cui è nata: il 9 marzo del 1959. È la bambola più venduta al mondo. In Italia, due mostre, a Roma e a Bologna, la presentano come un’icona. E lo è. Anche del mondo macabro, goticheggiante e luttuoso: la Barbie…

La morte e la fanciulla

Si amano? Forse no, ma di sicuro sono mortalmente attratte l’una dall’altra. La morte e la fanciulla, death and the maiden si avvicinano, a volte si toccano, a volte no. Quando lo fanno, sono strette in un abbraccio lunghissimo, di carne morbida e sensuale e ossa, che è così da molti secoli. E che continua a esercitare fascino.

Morire è sempre stata questione di tempo: orologi memento mori

«Morire è sempre stata questione di tempo», scriveva José Saramago in Cecità. E in effetti, molti oggetti studiati per scandire il tempo sono spesso associati anche al concetto di morte, come a indicarci appunto che il tempo a nostra disposizione non è infinito e che, ogni minuto che passa, ci avvicina inesorabilmente alla fine. Di questi oggetti di misurazione, orologi memento mori, ve ne presento alcuni in questa puntata…

Vanitas e Memento: due interpretazioni delle perle

Le perle sono vive, delicate, legate all’acqua e simbolo d’amore. Proprio perché sono vive le perle muoiono anche e – si dice – portano lacrime e sfortuna. Due artisti orientali con le perle e i gusci di madreperla creano le loro Vanitas e i loro Memento, piccole e raffinate opere da portare al dito, al collo o da tenere in casa, per ricordarci gli appuntamenti che contano…