La seduzione di Acherontia atropos

Acherontia atropos porta morte e sventura. Il suo nome si riconnette al regno degli inferi e alla Moira preposta all’interruzione della vita. Sul dorso ha disegnato un teschio e dalla faringe emette un suono cupo, unico caso nel mondo dei lepidotteri. La citano poeti, pittori, registi, che l’hanno resa immortale.

La morte secondo una foglia

La morte spesso siamo portati a occultarla. Invece è importante raccontarla, spiegarla, anche ai bambini. Lo fa Maria Angela Gelati, ideatrice di Il rumore del lutto, con una fiaba delicata e intensa.

The Loved One

Non ho mai avuto la pretesa dell’onniscienza, eppure mi chiedo come il libro che ho acquistato sia potuto sfuggirmi così a lungo e impunemente. A Torino, sotto l’ala del mercato vicino a casa mia, c’è un negozietto che vende vino sfuso e libri usati. C’ero entrata per il vino, e sono uscita con una bottiglia…

Celle qui n’était plus

Molti di voi, probabilmente, avranno visto I diabolici (Les Diaboliques), film del 1955 con il quale il francese Henri-Georges Clouzot pare abbia battuto sul filo di lana il buon Alfred Hitchcock, aggiudicandosi il soggetto originale. Due note curiose sulla pellicola: la quasi completa assenza di musica, dacché la colonna sonora si limita a 2 minuti…

Condominio R39

Sono così felice di leggere degli esordi letterari così convincenti che di quello di Fabio Deotto parlo ugualmente, anche se non è “luttuoso” al 100%. E di questo autore mi piace anche la biografia poco lineare. Classe 1982, laureato in biotecnologie, Deotto è un giornalista freelance, che scrive di scienza ma anche di musica per…

Anche i paperi… muoiono

I fumetti, forse, sono uno degli ambiti in cui meno ci si aspetta di incontrare la morte, abituati come siamo a pensarli come fonte di divertimento, di svago, quindi di vita. D’altronde essendo la maggior parte di noi rimasta alle letture fumettare dell’infanzia – Topolino o al massimo Asterix –, è difficile immaginare che la Morte faccia…