Benedetto Corpicino

La morte è comunque e sempre pornografica. Spesso perché non se ne parla o non la si nomina, come fosse un qualcosa di cui vergognarsi. Altre volte perché è spettacolo. Il (quasi) nuovo fumetto di Tuono Pettinato, Corpicino, fa venire in mente molte cose. Ad esempio, a me è tornato in mente il caso di…